Cammino di Santiago di Campostela in bicicletta – Tappa #3 – da Logroño a Belorado

Terza tappa del mio programma per il Cammino di Santiago de Compostela da percorrere in bici.

Una tappa relativamente semplice, di circa 72 Km con un percorso quasi totalmente in salita, si va dai 385 m s.l.m. di Logroño fino ai 780 m s.l.m. di Belorado.

La salita è tanta, ma non è ripida, con una pendenza media del 3/5% con un solo punto dove il percorso raggiunge il 12% di pendenza, ma si tratta di un tratto di appena 900 m tra la cittadina di Castildelgado e Viloria de Rioja.

6 Km – Poco fuori Logroño il Cammino costeggia il Parco Naturale de La Grajera, un’area protetta intorno all’omonimo lago (Pantano de la Grajera). La strada continua sale fino all’Alto de la Grajera (560 m di altitudine) a circa 10 Km da Logroño.

12 Km – Appena prima di arrivare a Navarrete, sulla sinistra è possibile ammirare i resti dell’Hospital de San Juan de Acre, un antico Ospedale per pellegrini risalente al 1185. Nella città di Navarrete è obbligatorio fermarsi a visitare la chiesa di Nostra Signora dell’Assunzione.

Particolare dell’Alto de San Antón

Usciti da Navarrete la strada riprende a salire fino all’Alto de San Antón (715 m s.l.m.), superato il quale la strada scende per 10 Km fino a Nájera.

Superata Nájera la strada, quasi totalmente fatta da sentieri di campagna, riprende a salire dolcemente per oltre 15 Km fino a Cirueña.

Le Galline di Santo Domingo della Calzada

52 Km – La Cirueña a Santo Domingo de la Calzada la strada scende dolcemente. Altra fermata d’obbligo nella Cattedrale di Santo Domingo de la Calzada la cui particolarità è quella di ospitare un pollaio con due galline vive, legate ad un antico miracolo. La leggenda narra che Hugonell, figlio di una coppia di pellegrini tedeschi, fu impiccato ingiustamente per furto, ma quando i genitori ne reclamarono il corpo, trovarono il figlio vivo e vegeto. Hugonell raccontò loro che a salvarlo era stato Santo Domingo. Quando il governatore locale venne a sapere del miracolo disse che il ragazzo era vivo come la gallina che stava mangiando, in quel momento la gallina arrostita si mise a cantare.

La strada riprende con una salita dolce, attraverso i paesi di Granón, Redecilla del Camino, Castildelgado, Viloria de Rioja e Villamayor del Rio.

72 Km – La tappa si conclude nel piccolo comune di Belorado nella regione di Castiglia e León.

Informazioni tecniche

  • Lunghezza complessiva: 71,94 Km
  • Differenza altimetrica: 450 m
  • Ascesa totale: 1.211 m
  • Discesa totale: 811 m
  • Altitudine massima: 822 m
  • Altitudine minima: 372 m

Mappa

Altimetria

Link utili


<< Tappa #2 – da Pamplona a LogroñoTappa #4 – da Belorado a Castrojeriz >>


 

Clicca Mi Piace e Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *